Storie

Il '68 a Trento si racconta
Naviga i punti della mappa, ascolta il racconto di Martino e consulta i materiali d'archivio

Timeline

I fatti dell'epoca a Trento e nel Mondo
La storia trentina in dialogo con i principali fatti dell'epoca dentro e fuori i confini italiani
Notizie Mondiali
Notizie Trento

Mappa Musicale

Una strada una canzone
Naviga la mappa, scegli tra le vie colorate e scopri il suono degli anni Sessanta

App

TrentoSessanta su dispositivi mobile
Scarica l'applicazione su i tuoi dispositivi mobile e utilizzala durante la visita

Progetto

TrentoSessanta. Museo diffuso del ’68 a Trento

TrentoSessanta. Museo diffuso del ’68 a Trento intende ricordare, a distanza di 50 anni, un’intera stagione del recente passato della città di Trento: la contestazione giovanile, le occupazioni del movimento studentesco a Sociologia, le manifestazioni degli operai, i cambiamenti nel mondo cattolico, la nascita del movimento femminista.

TrentoSessanta è costituito da una piattaforma web e da un’applicazione per smartphone/tablet che consente di seguire un percorso urbano nel centro di Trento.

I luoghi individuati sono collegati uno all’altro dal racconto, in forma audiolibro, di Martino, studente liceale, con un fratello iscritto all’Università di Sociologia negli anni della contestazione: si ripercorrono così i principali fatti accaduti in città.

Per ogni punto del percorso è presente una sezione dedicata ad approfondimenti tematici con documenti, video e immagini d’archivio. Una “mappa musicale”, inoltre, consente di percorrere le vie del centro cittadino ascoltando la colonna sonora di quegli anni.

Sviluppo software

Michele Andreolli
Gabriele Girardi

Voce narrante e traduzione

Voxon – l’arte della voce (FI)

Progetto grafico

Filippo Menolli
Andrea Munari

Musiche

Nicola Mittempergher

Materiali archivistici, fotografici e audiovisivi

Gentilmente concessi dalla Fondazione Museo storico del Trentino

Interviste curate da

Giovanni Agostini
Andrea Giorgi
Vincenzo Mancuso
Leonardo Mineo
Francesco Tabarelli

Si ringraziano

Quinto Antonelli
Mario Cossali
Aurelio Cunial
Diego Leoni
Fabrizio Rasera
Fabio Straudi

Supporto economico e logistico

Consorzio dei Comuni BIM dell’Adige
Ufficio Cultura e Turismo del Comune di Trento

Seppur collocate nel contesto di fatti realmente accaduti, le storie narrate sono il frutto della fantasia degli autori.

È vietata la copia e la riproduzione in qualsiasi forma del materiale archivistico, audiovisivo e fotografico contenuto all’interno del sito e dell’applicazione di TrentoSessanta.

Un progetto a cura di

Matteo Matassoni
Nicola Mittempergher
Michele Toss

Sostenuto da

Fondazione Cassa Rurale di Trento

Con la collaborazione di

Comune di Trento

Contatti

momo.associazione@gmail.com

Contribuisci a TrentoSessanta con i tuoi ricordi: racconti e fotografie “dimenticate in soffitta” arricchiranno il nostro archivio e offriranno nuovi punti di vista sul ’68 a Trento.

Scrivici un messaggio e ti contatteremo al più presto.

Seguici su Facebook